Le Giuste Porzioni di Dolci

Un cioccolatino, un gelato o un dessert non si può di certo negare a un bambino. L’importante, come in tutte le cose che riguardano l’alimentazione, è non esagerare. Gli esperti raccomandano di evitare di insegnare ai piccoli a mangiare troppi dolci, soprattutto se questi sono sotto forma di snack e merendine, ma in linea di massima non vanno assolutamente demonizzati. Basta fare attenzione e non permettere che diventino un’abitudine troppo frequente a discapito di alimenti più nutrienti ed essenziali, come la frutta. La Federazione dei pediatri (Fimp) suggerisce la quantità che un bambino dovrebbe mangiare dei singoli cibi. Dal momento che non si può mai generalizzare, le porzioni di dolci che vi diamo nel video vanno bene dopo gli 11 anni, mentre per i bambini fino ai 7 anni vanno dimezzate e per quelli dagli 8 ai 10 anni vanno ridotte di un terzo.