Cosa Sai sui Gemelli?

I gemelli: quanto ne sai?

Negli ultimi 20 anni in Italia i parti gemellari sono quasi raddoppiati e oggi i fratellini “uguali” sono il 3% di tutti i nati. Come mai? Questi dati sono legati sia al maggior ricorso alle tecniche di procreazione assistita, sia all’aumento medio dell’età materna, fattore che favorisce la nascita di gemelli perché tra i 35 e i 40 anni la stimolazione ormonale dell’ovaio è maggiore e quindi anche la probabilità di rilasciare più ovuli a ciclo.

Nonostante se ne vedano e se conoscano davvero tanti, i gemelli continuare a suscitare sempre tanta curiosità nelle persone e non tutti hanno le idee chiare su cosa significa avere un fratello “doppio”. Per esempio, i gemelli sono tutti uguali? Hanno le stesse impronte digitali? E come si trasmette l’essere gemelli? Scopri le risposte nel video.