Test genetici: in quali casi e da chi vengono prescritti?

Chi prescrive i test genetici? La consulenza con il medico genetista permette di determinare la familiarità dei futuri genitori verso certe patologie e dà la possibilità allo specialista di proporre a uno dei due, o a entrambi, dei test specifici. Sono sempre di più, infatti, le malattie che la scienza ha scoperto essere causate da implicazioni genetiche, che ne aumentano il rischio. Oggi esistono sostanzialmente due scenari: il test genetico ci può svelare una patologia su cui si può intervenire con gli stili di vita o la diagnosi precoce, oppure ci può fornire informazioni che non possiamo usare perché non abbiamo mezzi e conoscenze per intervenire.

L’esperta Faustina Lalatta, responsabile dell’Unità di Genetica Medica presso la Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano, spiega come vengono prescritti questi test, chi è esente dal ticket e chi invece deve sostenere le spese.