Cellulari e Bambini

Se in passato i regali più gettonati per i bambini che frequentavano la scuola primaria erano giocattoli, abbigliamento, videogiochi, palloni o bambole, oggi si opta sempre più spesso per tablet e smartphone, soprattutto quando ci si avvicina al compimento dei 9-10 anni e ci si appresta al passaggio verso la scuola secondaria. La conseguenza è ovvia: quasi tutti, ormai, hanno dimestichezza (forse anche più dei genitori) con app, sms e siti internet. L’età di ingresso nel mondo tecnologico e mediale si sta sensibilmente abbassando, complici soprattutto gli atteggiamenti permissivi di mamme e papà che spesso ignorano i risvolti di questa pratica.

L’età giusta per accedere alla tecnologia e a tutto ciò che ne consegue (social network, in particolare) è strettamente legata all’educazione che un bambino riceve. Per questo, oltre a evitare di regalare uno smartphone precocemente, i genitori dovrebbero anche fare attenzione ai messaggi e ai valori che trasmettono ai loro figli. Solo così i ragazzi impararenno a fare uso della tecnologia e dei siti in modo responsabile e consapevole, evitando di cadere in trappole facili o diventare loro stessi utenti con comportamenti scorretti.

Nel video scopri i consigli su quando e come far usare il cellulare a tuo figlio.